Progetto cofinanziato da
Fondo europeo per l'integrazione di cittadini di paesi terzi

 

  • Home
  • Strumenti e azioni del progetto TRAMITE

Risultati del progetto TRA.Mi.Te

Gli strumenti utilizzati dal progetto TRA.Mi.Te sono stati innanzitutto una Ricerca/attiv-Azione, che serve non solo a fornire un quadro delle risorse e dei vincoli di un contesto e ad evidenziare possibili oggetti di lavoro per la comunità stessa; serve soprattutto a riattivare le persone, sia singolarmente sia in gruppo.

È la base della trama di relazioni che si è inteso rinforzare gradualmente attraverso l'utilizzo di altri strumenti. Innanzitutto i Caffè delle Culture dove portare le persone a conoscersi convivialmente e a conversare su temi del loro vivere e convivere quotidiano. Poi i Laboratori formativi nei quali le persone che abbiano qualche motivazione in più hanno potuto acquisire competenze base su come gestire le difficoltà di rapporto all’interno del condominio e del territorio, o quali siano le regole di gestione di un condominio.

Un ulteriore strumento sono state le Tavole rotonde delle esperienze ovvero un momento dove poter incontrare esperienze già avviate e dunque significative di sviluppo di comunità a livello nazionale ed europeo, che hanno fornito alle persone prospettive concrete di azione verso cui indirizzare il loro relazionarsi generativo.

E tra gli strumenti sviluppati da TRA.Mi.Te c'è Tesserequartieri, il sito tematico sulla gestione sociale dell'abitare, caratterizzato come sito di quartiere e, in particolare, di quartiere attento alle relazioni generative, in cui appunto si possa dare spazio a tutte quelle iniziative e azioni che puntino a ricostruire un tessuto sociale forte, attivo e generativo all'interno del quartiere. Il sito è un contenitore in cui trovano spazio innanzitutto i quartieri coinvolti nel progetto; ma anche un contenitore dove tutti i quartieri e paesi che intendano porre le relazioni generative al centro della loro azione sociale, possano trovare spazio. Un volano per lo stesso modello di lavoro sviluppato dal progetto TRA.Mi.Te.

Tags: abitare sociale, mediazione, integrazione, relazioni, gestione dei conflitti, riattivazione delle risorse