Progetto cofinanziato da
Fondo europeo per l'integrazione di cittadini di paesi terzi

 

Intercultura

Caffè delle Culture

Mercoledì 14 maggio 2014 si è svolto a Trento il Caffè delle Culture dal titolo Il mio paese? La mia casa? Le persone. Le relazioni, Voi, nel quale il tema dell'abitare la casa, il territorio e le relazioni nelle diverse culture è stato proposto attraverso musica, immagini, letture e dibattito. Con la partecipazione di Corrado Bungaro e Helmi M'Hadhbi dell'OrcheXtra Terrestre e dell'attrice Maura Pettorruso. Conduce Maurizio Tomasi. Il tutto accompagnato da bevande e dolci tradizionali.

 

Allegati:
Scarica questo file (Caffè Culture 14 maggio volantino.pdf)Caffè delle Culture 14 maggio[ ]364 kB

Giornata mondiale del rifugiato - Ospiti chi?

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato si svolgeranno a Trento due giornate incentrate sul tema Ospiti chi? per conoscere alcuni rifugiati del nostro territorio e riflettere sulla loro situazione a livello territoriale e nazionale.

L'iniziativa è organizzata nell'ambito del progetto SPRAR dai partner del progetto stesso, ATAS onlus, Centro Astalli, APPM, Cinformi, in collaborazione con varie associazioni ed enti del territorio e con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Provinciale e del Comune di Trento.

La manifestazione prevede, per il 19 giugno dalle 17.30 press Villa S. Ignazio la conferenza stampa e l’incontro sull'accoglienza dei rifugiati, un momento di riflessione interreligioso e una cena multietnica offerta dai rifugiati;

il 20 giugno dalle 20.00 presso la Bookique la riflessione sarà condotta attraverso diversi linguaggi artistici: la mostra fotografica “Rifugiati” di Daniele Lira a cura di ATAS onlus, una performance teatrale della compagnia Alla Ribalta, alcune letture con Il gioco degli Specchi, e il concerto di folk migrante di Luca Bassanese.

Festa dei popoli a Fidenza

Divertimento, partecipazione, incontro e amicizia verso i popoli che vivono nel territorio fidentino perchè solo nel dialogo e nella conoscenza si può arrivare, pian piano, a costruire una comunità basata sulla cultura dell’accoglienza e dell’integrazione, nel rispetto della diversità. Fidenza si prepara alla Festa con diversi laboratori coinvolgenti e partecipati.

Allegati:
Scarica questo file (Laboratori Festa dei Popoli Fidenza.pdf)Laboratori preparatori 2014[ ]333 kB